Pubblicazioni

La Corte di Cassazione riconosce i danni punitivi

La Corte di Cassazione riconosce i danni punitivi

2/8/2017 - Patrizia Franceschina - IAM Weekly 
Il 5 luglio 2017 la Suprema Corte di Cassazione (n 16401/17) ha riconosciuto per la prima volta che i danni punitivi sono applicabili in base alla normativa italiana nei casi di responsabilità civile.

Download

lunedì 16 ottobre 2017/Categorie: Pubblicazioni
Quando il reverse engineering è difficile, la violazione dei segreti aziendali di software è confermata!

Quando il reverse engineering è difficile, la violazione dei segreti aziendali di software è confermata!

12/7/2017 - Enrico Eterno - IAM Weekly 
In SI Engineering Srl / Lantek Systems Srl il primo grado del Tribunale di Torino ha giudicato che, quando un software ha tutti i requisiti per essere protetto come segreto aziendale, la violazione è presunta a meno che i convenuti possano dimostrare che le informazioni tecniche sono state acquisite in modo indipendente. La Corte d'Appello ha recentemente confermato la decisione del Tribunale di Torino.

Download

lunedì 16 ottobre 2017/Categorie: Pubblicazioni
Classe 35: la registrazione dei servizi di vendita al dettaglio ed all'ingrosso per l'UIBM

Classe 35: la registrazione dei servizi di vendita al dettaglio ed all'ingrosso per l'UIBM

7/6/2017 - Paolo Viscuso - IAM Weekly 
Dal 2016 l'Ufficio Italiano Marchi e Brevetti ha assunto una rigida posizione sulla possibilità di rivendicare i "servizi di vendita al dettaglio ed all'ingrosso" in classe 35. Durante tale periodo l'UIBM ha emesso molti rifiuti nei confronti delle domande di marchio rivendicanti tali servizi.

Download

lunedì 10 luglio 2017/Categorie: Pubblicazioni
Un racconto di statue e cammelli: articoli di produzione di massa ammissibili alla protezione del diritto di autore

Un racconto di statue e cammelli: articoli di produzione di massa ammissibili alla protezione del diritto di autore

3/5/2017 - Dorotea Rigamonti - IAM Weekly 
Il 23 marzo 2017, la Corte di Cassazione, la più alta corte italiana, ha accolto un ricorso presentato dalla società italiana Thun Spa contro un giudizio del 2012 della Corte d'appello di Venezia che rilevava che le statuette di ceramica di Thun non fossero idonee alla tutela del diritto d'autore.

Download

lunedì 10 luglio 2017/Categorie: Pubblicazioni
CLINIQUE: la sola reputation non può sanare la debolezza intrinseca del marchio

CLINIQUE: la sola reputation non può sanare la debolezza intrinseca del marchio

5/4/2017 - Alessandra Naia - IAM Weekly 
In una recente decisione (Cass., Sezione I, 7 dicembre 2016, n ° 25 168), la Corte di Cassazione ha ritenuto che, sebbene il marchio CLINIQUE fosse noto in Unione Europea, la sua reputation non fosse sufficiente per superare la debolezza del marchio e la sua intrinseca carenza di capacità distintiva.

Download

lunedì 10 luglio 2017/Categorie: Pubblicazioni
RSS
12345678910Fine