Pubblicazioni

Intervallo di valori rivendicato e contraffazione per equivalenti

Intervallo di valori rivendicato e contraffazione per equivalenti

10/8/2016 - Alessandro Pero - IAM Weekly 
Nella causa Geratherm Medical AG v Gima SPA il Tribunale di Milano ha dichiarato che l'ambito di protezione conferito da un brevetto rivendicante un certo intervallo di valori non può estendersi, neanche per equivalenti, a valori al di fuori di tale intervallo.

Download

venerdì 14 ottobre 2016/Categorie: Pubblicazioni
La Corte di Cassazione decide sulla contraffazione di brevetto per equivalenza

La Corte di Cassazione decide sulla contraffazione di brevetto per equivalenza

8/6/2016 - Davide Rondano - IAM Weekly 
Una recente decisione della Corte di Cassazione ha affermato il principio che una variante di un'invenzione brevettata che non è originale rispetto al brevetto (cioè che non eccede le competenze del tecnico medio) ricade nell'ambito di protezione del brevetto.

Download

martedì 21 giugno 2016/Categorie: Pubblicazioni
La facoltà di riformulare il problema tecnico è illegittima in sede giudiziale

La facoltà di riformulare il problema tecnico è illegittima in sede giudiziale

4/5/2016 - Danilo De Lorenzo - IAM Weekly 
Una recente decisione del Tribunale di Milano ha confermato il trend giurisprudenziale secondo il quale la riformulazione di un problema tecnico risolto da un'invenzione brevettata è illegittima durante un contenzioso.

Download

lunedì 16 maggio 2016/Categorie: Pubblicazioni
Il Tribunale sancisce il libero utilizzo del simbolo stilizzato “vacchetta” per prodotti in pelle

Il Tribunale sancisce il libero utilizzo del simbolo stilizzato “vacchetta” per prodotti in pelle

13/4/2016 - Claudia D'Alessio, Paolo Viscuso - IAM Weekly 
Con sentenza del 15 gennaio 2016 il Tribunale di Milano ha confermato la sua decisione parziale dichiarando la nullità del marchio collettivo italiano costituito dal segno grafico della pelle di animale stilizzata. Il marchio riconosciuto in Italia come “vacchetta” rivendicava protezione per prodotti in pelle nelle classi 16, 18, 21, 25 e 28.

Download

lunedì 16 maggio 2016/Categorie: Pubblicazioni
Decisioni di uffici brevetti esteri accettate come prova per la reintegrazione dei diritti

Decisioni di uffici brevetti esteri accettate come prova per la reintegrazione dei diritti

6/4/2016 - Massimo Pipoli - IAM Weekly 
Una recente sentenza della Commissione dei Ricorsi ha dichiarato che le conclusioni di uffici brevetti esteri costituiscono delle prove rilevanti per valutare se il titolare di un brevetto che abbia chiesto di essere reintegrato nei propri diritti abbia dimostrato che il mandatario di cui si è avvalso era dotato di mezzi adeguati per svolgere l'incarico affidatogli.

Download

martedì 22 marzo 2016/Categorie: Pubblicazioni
RSS
Inizio234567891011Fine

lara escort