Pubblicazioni

Diritto ad un equo premio per un inventore dipendente

Diritto ad un equo premio per un inventore dipendente

10/2/2016 - Stefano Brunazzi - IAM Weekly 
Una recente decisione del Tribunale di Milano ha affrontato il tema del diritto ad un equo premio, così come previsto in determinate circostanze definite dal Codice di Proprietà Intellettuale, per un dipendente che, nell'adempimento del contratto o rapporto di lavoro, contribuisce ad un'invenzione.

Download

martedì 22 marzo 2016/Categorie: Pubblicazioni
La Commissione dei Ricorsi conferma l'affinità dei prodotti per la cura dei capelli e dei trattamenti di igiene e bellezza

La Commissione dei Ricorsi conferma l'affinità dei prodotti per la cura dei capelli e dei trattamenti di igiene e bellezza

13/1/2016 - Emilia Palarchi - IAM Weekly 
Nella sentenza n. 33/15 del 8.06.2015 la Commissione dei Ricorsi, confermando la decisione resa dalla Divisione di Opposizione nel caso 596/2012  (The Wella Corporation v Cardillo Ciccione), ha confermato l'affinità tra i prodotti per la cura dei capelli e i trattamenti di igiene bellezza, esaminando tutti i fattori rilevanti.

Download

martedì 22 marzo 2016/Categorie: Pubblicazioni
Vino ed olio non si mescolano, salvo nelle decisioni sui marchi

Vino ed olio non si mescolano, salvo nelle decisioni sui marchi

2/12/2015 - Lisa Pozzebon - IAM Weekly 
La Corte di Cassazione (Cass. Civ., Sez. I, 13.04.2015 n. 7414)  ha recentemente confermato la correttezza di una decisione con la quale la Corte di Appello di Milano ha statuito che, in sede di comparazione dei marchi, vino ed olio sono prodotti affini. La sentenza è in linea con la precedente giurisprudenza italiana ma contrasta con le decisioni dell'UAMI e dell'Ufficio Italiano Marchi secondo le quali i prodotti delle classi 29 e 33 devono considerarsi diversi

Download

giovedì 10 dicembre 2015/Categorie: Pubblicazioni
Reintegrazione Sunstar: un errore dell'agente non è una scusante valida per la non osservanza del termine per il pagamento delle tasse di rinnovo

Reintegrazione Sunstar: un errore dell'agente non è una scusante valida per la non osservanza del termine per il pagamento delle tasse di rinnovo

11/11/2015 - Sergio Carluccio - IAM Weekly 
Dopo 10 anni di contenzioso, la Corte di Cassazione ha recentemente stabilito che un errore dell'agente non giustifica la non osservanza di una scadenza obbligatoria per il pagamento della tassa di rinnovo di brevetto

Download

giovedì 10 dicembre 2015/Categorie: Pubblicazioni
​Riformulare le rivendicazioni di un brevetto: una reintroduzione al nuovo Articolo 79

​Riformulare le rivendicazioni di un brevetto: una reintroduzione al nuovo Articolo 79

7/10/2015 - Alessandro Gamba - IAM Weekly 
Nei primi mesi del 2015 il Tribunale di Milano ha emesso diverse sentenze riguardanti l'applicazione dell'Articolo 79 CPI, che è stato modificato nel 2010. In alcuni di queste sentenze, il giudice ha spiegato se e a quali condizioni un titolare di un brevetto può riformulare il set di rivendicazioni contenuto nel brevetto concesso

Download

giovedì 10 dicembre 2015/Categorie: Pubblicazioni
RSS
Inizio3456789101112Fine

lara escort